Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – ASSALTO ARMATO AGLI IMMIGRATI, SCONTO DI PENA: SCARCERATO DANIELE

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

VAIRANO PATENORA – È stato rimesso in libertà DANIELE Nicola che stava scontando una pena di 3 anni di reclusione in regime di detenzione domiciliare presso l’abitazione dei genitori sita nella frazione Marzanello del Comune di Vairano Patenora. Infatti, nei giorni scorsi, è stata accolta dal Magistrato di Sorveglianza di Santa Maria Capua Vetere, la richiesta avanzata dall’Avv. Vincenzo Cortellessa e dall’Avv. Ciro Balbo per la concessione dei giorni di liberazione anticipata in favore del giovane di Marzanello, condannato a tre anni di reclusione, con rito abbreviato, per l’assalto al centro immigrati di Vairano Scalo avvenuto nel novembre del 2016. A seguito di tale episodio – durante il quale furono feriti alcuni ospiti del centro ed esplosi  colpi di armi da fuoco – i Carabinieri di Vairano Scalo procedettero all’arresto di Caggiano Massimo, Bianco Aldo, Daniele Nicola e Pecoraro Vincenzo, tutti residenti nel comune di Vairano Patenora e tutti condannati con sentenza definitiva dalla Corte di Appello di Napoli rispettivamente a 5 anni di reclusione il Caggiano, a 3 anni e 6 mesi il Bianco e a 3 anni il Daniele e il Pecoraro per i reati di lesioni personali aggravate, violazioni di domicilio, danneggiamento e detenzione di arma comune sparo ; al Daniele Nicola era stato concesso, in accoglimento di una precedente istanza del suo difensore, il beneficio degli arresti domiciliari ed aveva continuato ad espiare la condanna in tale regime una volta divenuta definitiva la sentenza. Nei giorni scorsi l’Avv. Vincenzo Cortellessa e l’avv. Ciro Balbo hanno avanzato al Magistrato di Sorveglianza di S. Maria Capua Vetere una richiesta di liberazione anticipata in ragione del comportamento serbato dal giovane condannato e della partecipazione all’opera di rieducazione della pena mostrata dallo stesso; in ragione di tale provvedimento, la Procura Generale di Napoli ha disposto l’anticipazione della scarcerazione, avvenuta nei giorni scorsi.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Napoli – Apertura della stazione “Duomo” della Linea 1 

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Napoli (di Leopoldo Cerullo) – Dopo ben 20 anni di lavori, finalmente ad agosto avverrà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.