Ultim'ora

Teano – Coronavirus fase 2: test rapidi per pizzaioli, pasticcieri e baristi. Le indennità del sindaco per regalare pizza ai bimbi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – I piazzaioli, i pasticcieri e i baristi che operano sul territorio del comune di Teano sottoposti al test rapido per valutare eventuali situazioni a rischio contagio. Stessa cosa per i fattorini, cioè per coloro che dovranno effettuare le consegne a domicilio. “La nostra decisione è orientata a velocizzare l’operatività di tanti operatori che fra qualche giorno ritorneranno al lavoro, secondo le disposizioni emanate dal governo nazionale e regionale”. Questo, in sostanza, il concetto espresso dalla fascia tricolore di Teano, Dino D’Andrea che ha voluto anche precisare: il kit non fa diagnosi. È solo uno strumento di screening. E’ una forma per tutelare sia gli operatori commerciali che i clienti”. Inoltre la fascia tricolore di Teano ha deciso di donare circa 2mila euro a tutte le pizzerie della città. La somma sarà utilizzata per regalare pizze a tutti i bimbi del paese.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Paura lungo davanti al Liceo, due ragazzi in scooter travolti da un’auto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – Tutto è accaduto pochi minuti fa nella frazione Scalo lungo via Lazio, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.