Ultim'ora

Pietramelara / Piedimonte Matese – Follia e orrore in paese, senza tetto preso a sprangate da un vigilantes: scatta la denuncia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pietramelara / Piedimonte Matese – Cercava solo un posto nel quale dormire, un luogo dove passare la notte fredda e umida. E’ stato aggredito e picchiato, in modo selvaggio e senza una valida ragione, da una guardia giurata. L’aggressore, identificato dalla vittima, avrebbe usato una spranga di ferro. La vittima avrebbe riportato ferite al volto e al corpo. E’ accaduto nel cuore della notte nei pressi della stazione di Piedimonte Matese. L’aggressore, secondo quanto denunciato presso i carabinieri della stazione di Piedimonte Matese, sarebbe un vigilantes di Pietramelara. La vittima è un senza tetto, originario del Marocco ma da anni residente proprio nel capoluogo matesino. Mohammed, 45 anni, è stato raggiunto mentre camminava verso un vagone dismesso nel quale, come al solito, passa la notte. Non crea problemi, non crea danni, non infastidisce nessuno. Improvvisamente – come ha esposto la vittima nella sua dettagliata denuncia – è stato raggiunto alle spalle dal vigilantes che lo ha picchiato. Il denunciante non ha dubbi sull’identità dell’aggressore.  La povera vittima non ha potuto nemmeno riprendere i suoi pochi effetti personali custoditi all’interno del vecchio vagone abbandonato. Mentre lui era in ospedale qualcuno ha fatto saldare le porte della vecchia carrozza. Una tristezza senza fine.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MARZANO APPIO – Partita del Cuore, la risposta degli organizzatori e più grave dell’azione: Vogliamo ricordare solo gli amici

Tempo di lettura stimato: 2 minuti MARZANO APPIO (di Nicolina Moretta) – Il mio precedente articolo che aveva come tematica “La …

3 commenti

  1. il personaggio di questa azione criminale è seplicemente un KILLER, un uomo senza scrupoli ma soprattutto senza un DIO ……….. vergognati ………. speriamo che le istituzioni sia civili che religiose possano aiutare questo nostro fratello sfortunato a trovare una sistemazione alloggiativa specialmente per la notte

  2. Francesco Pappalardo

    Prepotente con il più debole. E ti serviva una spranga?
    Speriamo che la leggi si adegui a tuo comportamento.

  3. Sei una nullità,hai problemi psichici,dovrebbero valutare la situazione visto che hai anche una pistola in dotazione.Spero davvero che la società per cui lavori davvero prenderà delle misure nei tuoi confronti,e vergognati della tua azione verso una persona debole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.