Ultim'ora
foto di repertorio

CAIANELLO – Emergenza coronavirus, supermercato: No mascherina? No spesa!

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CAIANELLO (di Nicolina Moretta) – E accaduto nella tarda mattinata davanti all’ingresso di uno dei supermercati di Caianello. Una signora che aveva fatto la fila e atteso davanti a un centro commerciante alimentare del territorio, quando è arrivato il suo turno per entrare nel supermercato e fare la spesa, si è vista fermare dai componenti della Protezione Civile che le hanno detto che lei non poteva entrare nel negozio perché era sprovvista di mascherina. La signora ha fatto presente che portava un lembo di stoffa sorretto da un foulard legato dietro al capo, che lei aveva fatto la fila, aveva aspettato il suo turno e che a casa aveva i propri figlioletti che la stavano aspettando con la spesa che le era necessaria per la sua famiglia. Nulla da fare i componenti fella Protezione Civile hanno mandato la signora a casa, senza darle l’opportunità di fare la spesa.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese / Alife – Noto medico morto dopo intervento chirurgico: due comunità in lutto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese / Alife – É morto ieri sera in un ospedale romano Daniele Ferrucci …

4 commenti

  1. HANNO fatto un abuso e la signora non doveva andare via , doveva chiamare le forze dell’ordine, 1 perchè le mascherine non si trovano 2 perchè non esiste normativa sulla stessa.

    Poi mi chiedo chi ha dato potere alla protezione civile di non far entrare senza mascherine ? Chi sarebbe il genio ?

  2. La protezione civile in se per se non conta nulla, va capito chi gli ha dato la disposizione di non far entrare senza mascherine, perchè se le mascherine non si trovano, uno non può fare la spesa ? Dicono di farle con la cara forno e se uno a casa non la tiene e va al supermercato per comprarla ?

    La signora poteva entrare

    Quello che fanno è un vero e proprio abuso e direi di chiamare subito le forze dell’ordine se si ripete.

  3. L’unica cosa che —Doveva— fare la protezione civile , visto che per il resto non ha titolo per non far entrare le persone , E’ distribuire le mascherine a chi non le ha ! Altrimenti che utilità hanno questi.. se non le hanno neanche loro !!

  4. La protezione civile e croce rossa fanno tante belle cose, bravi ragazzi , comune di Marzano stanno pure distribuendo le mascherina, e non si capisce perché a caianello si siano comportati in quel modo .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.