Ultim'ora

PRESENZANO – L’AMMINISTRAZIONE DISTRIBUISCE CENTINAIA DI UOVA DI PASQUA A TUTTI I BAMBINI DEL PAESE.

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PRESENZANO (di Alessandro Staffiero) In questo momento di piena emergenza corona virus e con l’avvicinarsi delle festivitá pasquali da trascorrere rigorosamente chiusi in casa senza poter vedere, abbracciare, i propri cari,  riunirsi per i meravigliosi pranzi e cene che tanto fanno aggregazione e famiglia, un gesto vale veramente tanto. E’ quello che hanno pensato gli amministratori del piccolo centro dell’alto casertano guidato dal Sindaco Avv. Andrea Maccarelli che oggi hanno distribuito a tutti i residenti da 0 a 14 anni un uovo di pasqua con sorpresa. Gli amministratori Sonia Bocchino (assessore alle politiche sociali) e Francesco Bonafiglia (consigliere delegato alla P.C.) hanno iniziato la distribuzione porta a porta che domani proseguirà ad opera di tutti gli altri membri dell’amministrazione.  Ci piace immaginare che lo sguardo di stupore e meraviglia del piccolo Luigi destinatario del suo primo uovo nella vita, che tiene tra le sue mani questo oggetto sconosciuto, colorato e strano possa diventare una carezza per il cuore e per l’anima dei nostri lettori.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Riardo – Bomba artigianale nel cortile di casa Ruggiero, era stata anche innescata. Indagano i carabinieri

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Riardo – Trovano un pacco sospetto nel cortile della propria abitazione, arrivano i carabinieri che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.