Ultim'ora

Sessa Aurunca – Sasso cerca di imitare De Luca e va a controllare nelle buste della spesa dei cittadini

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca – Dopo uscite sporadiche con video al fianco di un gagliardetto della bandiera italiana, il  sindaco di Sessa Aurunca Silvio Sasso, oggi ordina alle forze dell’ordine di controllare le buste della spesa dei cittadini sessani. In poche parole Sasso vuole che le forze dell’ordine vadano a sbirciare nelle buste della spesa se ci sono più di 5 prodotti non compresi tra i freschi di giornata. Ora ci si chiede, le lamette per la barba, lo sciampo, le buste per l’immondizia o le merendine per i bambini, non essendo prodotti freschi, non si possono più comprare senza regole? Ma Sasso vuole anche che si controllino gli scontrini rilasciati da diversi esercizi per verificare se sia stato rilasciato un solo giro. Quindi se il pane si vuole comprare dal panettiere e la carne dal macellaio, non si può fare. Qualcuno si chiede: “ma è legale?”

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Carinola – Perseguita l’ex convivente, condannato 56enne

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Carinola – Non accetta la separazione, perseguita la sua ex sottoponendola a stress tale da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.