Ultim'ora

Sessa Aurunca – Si riaprono a turno gli uffici postali nelle frazioni, Toraglie dimenticate. I cittadini: “noi figli di un Dio Minore”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca – Dopo numerosi solleciti alle poste italiane per poter far riaprire alcuni uffici postali dislocati nelle frazioni, così da evitare l’assembramento durante il ritiro delle pensioni, si dimentica una area intera, quella delle Toraglie. L’area collinare composta da ben sette frazioni con un numero maggiore  di anziani. Ma anche un’area tra le più penalizzate per la lontananza dal centro cittadino. L’ufficio postale della frazione di San Carlo non è contemplata nelle nuove disposizioni delle poste italiane. Un’area che si dimentica molto spesso e i residenti si ribellano: “noi sempre figli di un Dio minore”. Le nuove disposizioni per le aperture degli uffici delle poste delle frazioni e la seguente:

-i giorni 26/27/28 marzo 2020 sarà aperto l’ufficio postale di Piedimonte;

-dal 26 marzo al 3 aprile 2020 sara aperto l’ufficio postale di San Castrese;

-i giorni 26/27/28 marzo 2020 sarà aperto l’ufficio postale di Lauro;

-dal 26 marzo in poi sarà aperto tutti i giorni l’ufficio postale di Sessa Centro, doppio turno, mattina e pomeriggio.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Pietramelara – Spaccio di droga, De Luca ricorre al riesame per ottenere la libertà: martedì l’udienza

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara –  Il caso De Luca arriva davanti ai giudici del Tribunale del Riesame di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.