Ultim'ora

Muoversi con i traghetti dai porti italiani: quali località si possono raggiungere?

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

In Italia ci sono diversi porti di importanza mondiale che muovono milioni di turisti ogni anno. Primo tra tutti Civitavecchia con più di 2,4 milioni di passeggeri all’anno, in seguito Venezia con 1,3 milioni, Napoli con 1,05 milioni e Genova con un milione. Essendo una penisola in Italia è possibile raggiungere diverse città attraverso i traghetti. Sono tante le città che dispongono di un porto di importanza strategica non solo per quanto riguarda gli scambi commerciali, ma anche per il passaggio di turisti, entrambi sia dal punto di vista nazionale che internazionale.

La tratta Napoli-Cagliari

I traghetti Napoli-Cagliari sono offerti soltanto dalla compagnia di navigazione Tirrenia. Le navi consentono di giungere a destinazione in circa 12/13 ore, con partenza di sera (ore 19) due volte a settimana (attualmente giovedì e domenica, ma si consiglia di consultare il sito della compagnia, o chiamare il call center prima della prenotazione, per eventuali aggiornamenti).

La partenza è dalla Calata Porta di Massa, Porto di Napoli: è consigliato, data la grandezza del molo, presentarsi con sufficiente anticipo agli uffici imbarco della Tirrenia, muniti del proprio biglietto. L’acquisto dei biglietti può avvenire sia presso gli store della compagnia, sia dietro prenotazione online. Se vuoi trascorrere le vacanze in Sardegna informati sui prezzi dei biglietti della tratta Napoli – Cagliari utilizzando siti specifici.

Da Genova

Sono tanti i traghetti che ogni giorno partono da Genova per raggiungere la Sardegna verso Olbia, Arbatax e Porto Torres. La frequenza delle corse è garantita da collegamenti frequenti tra Genova e i principali porti della Sardegna, servizio che può variare in base alla stagione. Nel periodo di alta stagione, infatti, i collegamenti da Genova alla Sardegna sono effettuati dalle 10:00 alle 21:30 circa, mentre nei mesi di bassa stagione è garantita almeno una corsa al giorno.

Da Civitavecchia

Da Civitavecchia, per tutto l’anno, la compagnia di navigazione italiana, mette a tua disposizione navi per raggiungere la Sardegna. Se vuoi andare a Cagliari, ad esempio, la Tirrenia mette a tua disposizione 3 orari di partenza, 19.00, 19.30, 20.00 ed il tempo di percorrenza varia tra le 10 ore e mezza e le 15 ore e mezza. In genere questa tratta è percorsa dalla ”Moby Corse”, una nave lunga 152 metri e larga 25 metri, ha una capacità contenitiva di 1200 passeggeri e 450 automobili.

Da Napoli a Palermo

Il traghetto Napoli a Palermo collega Italia a Sicilia ed è operato da Grandi Navi Veloci e Tirrenia di Navigazione. La compagnia Grandi Navi Veloci percorre la tratta con corse giornaliere, solitamente con orario di partenza intorno alle ore 20.00, mentre i traghetti della compagnia Tirrenia, salpano tutti i giorni della settimana, generalmente alle ore 20.15 dal porto di Napoli per approdare a Palermo intorno alle 06.30; il tempo impiegato da entrambe le compagnie per coprire la distanza tra le due città è di circa 11 ore.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Quanto è importante la manutenzione dei climatizzatori e a chi rivolgersi

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Respirare aria pulita a casa, in ufficio, in negozio o dove si trascorrono diverse ore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.