Ultim'ora

Teano – Allarme coronavirus, rischio contagio per decine di anziani e operatori in struttura assistenziale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – Per ora è solo una mera ipotesi. Tuttavia, l’allarme è forte nell’amministrazione comunale e in parte della cittadinanza. Quindici persone, circa, sarebbero state esposte, alcuni giorni fa, al contagio da coronavirus. Nella giornata di domani la situazione potrebbe diventare più chiara. Infatti, su richiesta del primo cittadino – Dino D’Andrea, nella vita medico – sarà eseguito il tampone su una persona anziana che mostra sintomi compatibili con il contagio coronavirus. Il prelievo sarà effettuato domani in mattinata e il risultato potrebbe conoscersi nella stessa serata. Per ora 7 lavoratori della struttura (fra dipendenti e volontari) sono stati collocati, su disposizione dello stesso sindaco, alla sorveglianza domiciliare nelle proprie abitazioni. Altre 8 persone, fra ospiti e personale della struttura sidicina, sono stati collocati, a partire da questa sera stessa, in quarantena obbligatoria, all’interno della stessa struttura che si occupa di assistenza agli anziani.
La speranza è che il tampone risulti negativo. In caso di positività, invece, potrebbe concretizzarsi un rischio contagio per decine di persone. L’anziano che domani sarà sottoposto al test sarebbe stato nei giorni scorsi – alcune ore prima che si conoscesse la positività al coronavirus del paziente di Mondragone – nel pronto soccorso dell’ospedale di Sessa Aurunca.
D’Andrea, sindaco di Teano, in merito alla vicenda ha precisato: “attiverò tutte le misure necessarie per sgombrare il campo da ogni dubbio. Ho personalmente visitato l’anziano (utilizzando tutte le precauzioni previste dalla procedura) e  sono quasi convinto che si tratti di infiammazione alle alte vie respiratorie. Tuttavia solo il tampone potrà escludere contagio da coronavirus e darci la certezza per continuare a stare sereni”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Carinola – Perseguita l’ex convivente, condannato 56enne

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Carinola – Non accetta la separazione, perseguita la sua ex sottoponendola a stress tale da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.