Ultim'ora

Sesto Campano / Cellole – Contagiato da coronavirus, è morto Michele. Suo fratello in isolamento sul litorale Domitio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sesto Campano / Cellole –  E’ morto, la scorsa domenica, nell’ospedale Spallanzani di Roma, Michele, l’uomo di 81 anni di Sesto Campano (in provincia di Isernia, al confine con la provincia di Caserta), positivo al covid-19. Michele era stato trasferito in gravissime condizioni dal San Raffaele di Cassino il 4 marzo scorso con “gravissime patologie preesistenti a molti organi vitali”. I medici dello Spallanzani hanno fatto di tutto per salvarlo, ma purtroppo non ci sono riusciti. “Riteniamo che il paziente sia deceduto per le patologie prevalenti e preesistenti all’infezione – sottolinea la direzione sanitaria dello Spallanzani – abbiamo comunque disposto il riscontro autoptico al fine di confermare le valutazioni cliniche“.
Il fratello di Michele, un uomo residente a Cellole, da diversi giorni si trova in isolamento nella sua cellolese; infatti, aveva avuto diversi contatti con Michele quando il paziente si trovava ricoverato al San Raffaele di Cassino

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Malore durante notte, anziana trovata morta in casa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – Il figlio non riusciva a mettersi in contatto con la madre, così …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.