Ultim'ora

Piedimonte Matese – Operai uccisi dall’impalcatura, nuove accuse contro Zoccolillo e Navarro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere muove ulteriori accuse contro i due imprenditori coinvolti nella tragedia nella quale persone la vita due operai, impegnati nei lavori su un cantiere per la messa in sicurezza di una chiesa. La Procura contesta a Marco Zoccolillo e Mario Navarra la volontaria rimozione dei dispositivi di sicurezza sul cantiere. I difensori dei due imputati starebbero valutando di riunire questo procedimento con quello già in corso nel quale Zoccolillo e Navarra rispondono di altre accuse per la morte di  Albino Tammora, 48anni, di Gioia Sannitica e il suo collega  Antonio Atzeri di 56 anni di Casoria.

Leggi anche:

PIEDIMONTE MATESE – Operai morti sul sacro cantiere, il giudice ha decisio: tecnici e imprenditori sotto processo

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Roccamonfina – Frasi offensive contro il sindaco, individuato l’autore: è un operaio di 23 anni. Probabile “strumento” politico

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Roccamonfina – Qualche giorno fa su un gruppo Facebook sono apparsi una serie di commenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.