Ultim'ora

Teano – Contrasto al contagio coronavirus, 70 persone in sorveglianza volontaria. Sabato niente mercato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano –  “Abbiamo circa 70 persone in sorveglianza domiciliare volontaria e stanno tutti benissimo. State tranquilli e non fatevi assalire dalle ansie e dai dubbi”.  Sono parole del sindaco di Teano, Dino D’Andrea che ha inteso così, fare un punto della situazione sulla questione Coronavirus.  Lo stesso sindaco ha ricordato che chi non avverte il rientro dalle zone ‘focolaio’ rischia una condanna da 200 euro a 3 mesi di carcere per l’inosservanza dell’ordinanza. Ha inoltre disposto la chiusura della fiera settimane di sabato. Le 70 persone sotto sorveglianza domiciliare sono tutte rientrate dal Nord Italia, da paesi vicini alle zone rosse, ma non dalle zone rosse. Ogni giorno, le persone osservate e dislocate sul vasto territorio sidicino, vengono monitorate con colloqui telefonici per sapere eventuali evoluzioni delle loro condizioni di salute. Se dovessero comparire sintomi (tipo tosse, raffreddore o febbre) allora scatterebbe la segnalazione all’Asl.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Sessa Aurunca – Sasso annuncia l’uso dei droni per controllare le uscite ingiustificate, anche Gabrielli lo stoppa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Sessa Aurunca (di Maria Palma Ceraldi) stop ai droni non Regolamentati. Dopo che l’Enac aveva comunicato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.