Ultim'ora

Liberi – Scomparsi del Montemaggiore, si scava nel pozzo per cercare il cadavere di Isolda (il video con le interviste)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Liberi – Ieri e oggi la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha eseguito un grosso scavo all’interno di un’azienda agricola nel comune di Liberi. I carabinieri della Compagnia di Capua e alcune squadre dei Vigili del Fuoco hanno individuato un antico pozzo nel quale, secondo una lettera anonima, era stato sepolto il corpo di Antonio Isolda. (guarda il video con le interviste)
L’uomo scomparve il 29 novembre del 2002 e da allora non è stato mai più ritrovato. Per lunghi anni si è indagato senza alcun risultato. Quando tutto sembrava ormai dimenticato la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha riacceso l’attenzione sul caso grazie ad una lettera anonima nel quale viene indicato anche il colpevole: Armando Isolda, oggi 83enne, cugino dello scomparso Antonio. E’ proprio lui, Armando Isolda, l’unico indagato per la scomparsa del cugino. (guarda il video con l’intervista)

Leggi anche:

Liberi / Pontelatone / Formicola – Anziani scomparsi del Montemaggiore, riesumata la salma di Cirillo: servono nuove analisi (guarda il video)

CASERTA – Stregoneria e magia sul Monte Maggiore, la misteriosa morte di due giovani sorelle. Il video

IL CASO – Un cadavere mummificato e un teschio tirato a lucido. Il mistero mai svelato sulla morte di Maria Cirillo. Parla il maresciallo che ritrovò il cadavere (il video)

Liberi – Mistero del Monte Maggiore, in azione un cane specializzato nelle ricerca di resti umani

IL CASO – Quattro persone inghiottite dal Montemaggiore, nessun caso risolto; dopo 20 anni nel quadrilatero della paura ripartono le ricerche

FORMICOLA – I misteri del Montemaggiore: da 14 anni nessun caso risolto. Il quadrilatero della paura

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Sessa Aurunca – Sasso annuncia l’uso dei droni per controllare le uscite ingiustificate, anche Gabrielli lo stoppa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Sessa Aurunca (di Maria Palma Ceraldi) stop ai droni non Regolamentati. Dopo che l’Enac aveva comunicato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.