Ultim'ora

Scommesse sportive, 5 consigli per novellini

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Il settore delle scommesse online sta attraversando un periodo aureo, per via del grande apprezzamento dimostrato dagli italiani. Gli appassionati di scommesse sono tantissimi nella Penisola, e le occasioni per divertirsi – fra calcio e altri sport – non mancano di certo.

Questo spiega anche la partenza a razzo del mercato del betting nel 2020, che a gennaio ha collezionato un +60% rispetto allo stesso mese del 2019, e con una spesa di circa 59 milioni di euro in Italia. Però va anche detto che bisogna fare attenzione: chi approccia questo mondo da inesperto, dovrebbe sempre seguire alcuni consigli di base.

5 consigli per giocatori senza esperienza

  1. Per prima cosa, c’è un suggerimento che vale in realtà per tutti, anche per gli esperti: meglio evitare di scommettere su sport che non si conoscono, e su campionati che non si seguono. Naturalmente si tratta di opzioni da non accantonare del tutto ma, almeno all’inizio, conviene puntare sui “cavalli vincenti” con i quali si ha maggiore dimestichezza.
  2. In secondo luogo, mai dimenticare alcune facilitazioni: chi approccia per la prima volta questo settore può anche usufruire dei bonus di benvenuto offerti dai siti dei principali bookmaker, come William Hill ad esempio. Si tratta di una preziosa opportunità, che consente di giocare con maggior serenità, usufruendo ad esempio di rimborsi parziali o totali sulla prima scommessa effettuata sul portale.
  3. Studiare sempre e comunque, per poter valutare in modo oggettivo le previsioni su una certa partita, comprese quelle europee. L’analisi e la conoscenza sono sempre essenziali, specialmente in campi come questo, dove ogni scommessa può riservare delle sorprese.
  4. Una delle modalità più apprezzate è quella live, e qui serve avere molta pazienza e una mente calcolatrice. Il consiglio è di attendere il momento giusto per piazzare la scommessa, dato che le quote cambiano continuamente.
  5. Ecco l’ultimo suggerimento del vademecum per principianti: valutare anche altre possibilità, come la scommessa sul marcatore di una partita, o tecniche come il surebet. Di contro, mai approcciare questi sistemi senza aver prima studiato l’argomento.

Cosa non deve fare un principiante

Le multiple sono scommesse che tutti fanno all’inizio, pescando dalle partite con quote più basse e apparentemente quasi scontate. In realtà sono questi i match che nascondono maggiori insidie e, anche in caso di successo, si porterebbe a casa un guadagno risicato. Di conseguenza, meglio evitarle o quantomeno limitarle.

Un altro errore abbastanza comune è il seguente: dedicare troppe attenzioni ad alcune scommesse particolari, come nel caso dello scorecast, che aumenta parecchio i fattori di rischio per il giocatore. Il segreto è evitare di lanciarsi in modalità troppo azzardate o troppo scontate, perché entrambe portano più svantaggi che vantaggi. Infine, meglio evitare anche i raddoppi sulle puntate dopo le scommesse perse: i principianti pensano di ottenere dei vantaggi per una questione di probabilità, ma non è affatto così.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Quanto è importante la manutenzione dei climatizzatori e a chi rivolgersi

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Respirare aria pulita a casa, in ufficio, in negozio o dove si trascorrono diverse ore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.