Ultim'ora

ALIFE – CARNEVALIFE 4.0, DIVERSI APPUNTAMENTI TRA SFILATE DI MASCHERE, VESTITI ED ESIBIZIONI ALLEGORICHE

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

ALIFE – Entra nel vivo Carnevalife 4.0, il nutrito programma di eventi ed iniziative che hanno voluto promuovere l’Amministrazione comunale retta dal sindaco Maria Luisa Di Tommaso, tramite l’assessore Anna Maria Morelli ed il consigliere delegato Luigi Zazzarino,  in sinergia con l’Istituto Comprensivo Statale, il Forum dei Giovani, la Pro Loco Alifana, il Circolo Ricreativo della Terza Età, i ragazzi del Servizio Civile, le animatrici dell’Azione Cattolica Ragazzi ed i destinatari del progetto P.I.C. (Ponte per l’Iniziazione Cristiana), dei Commercianti, della compagnia teatrale “Piazzetta Termini”, delle associazioni e dei comitati cittadini.

Ad aprire il ciclo di eventi, in occasione del giovedì grasso, è stata la manifestazione organizzata dall’Istituto Comprensivo Statale che ha visto il raduno in piazza XIX ottobre delle maschere che hanno poi stilato nel centro storico fino in piazza Vescovado colorata tutta di giallo, dove è andato in scena lo spettacolo dal titolo “3….2…1….Ciak!! Emoji, accendi le emozioni”, alla presenza della dirigente scolastica Giusy Merola con le maestre, del sindaco Di Tommaso con le assessore Morelli e Caterina Ginocchio, e degli alunni con rispettivi genitori.

Nella mattinata di ieri, 23 febbraio 2020, invece, nella piazza antistante il Comune, l’Azione Cattolica Ragazzi ed il progetto PIC, hanno dato vita al Lunapic “Alife in wonderland”, animazione in maschera per i più piccoli.

Nel pomeriggio, poi, raduno delle maschere sempre in piazza XIX ottobre con animazione e sfilata per le vie del centro storico; a seguire, in piazza Termini, l’associazione teatrale “Le Maschere” ha presentato “Il piccolo teatro delle maschere”, offerto dall’Ottica Corniello, con margine una golosa merenda fornita dal Conad.

In piazza Vescovado, invece, la compagnia teatrale alifana “Piazzetta Termini” ha portato in scena la rappresentazione dal titolo “La canzone di Zeza”, seguito dallo spettacolo a cura della Dream Animation Eventi.

La sera, infine, sempre in piazza Vescovado, si è svolta una festa in maschera con tanto di accensione del fantoccio di Carnevale.

Oggi, lunedì 24 febbraio 2020, a partire dalle ore 18:00 in piazza a Santa Caterina, la compagnia teatrale alifana “Piazzetta Termini” metterà nuovamente in scena la rappresentazione dal titolo “La canzone di Zeza”.

Martedì, 25 febbraio 2020, il gran finale con un pomeriggio denso di appuntamenti nelle diverse piazze cittadine, a partire dalle ore 14:00 in piazza XIX ottobre con il raduno delle maschere e l’Azione Cattolica a Ragazzi ed il progetto PIC che daranno vita al Lunapic “Alife in wonderland”, con animazione in maschera per i più piccoli con lo spettacolo dei trampolieri ed anche in piazza Santa Caterina ad animare ci penserà l’ACR.

Alle ore 17:00 in piazza Termini, l’omonima compagnia teatrale alifana porterà nuovamente in scena la rappresentazione dal titolo “La canzone di Zeza”, mentre alle 18:30 aperitivo in maschera in piazza della Liberazione per chiudere in bellezza Carnevalife 4.0.

 

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Roccaromana / Riardo – Follia nella frazione Statigliano, picchia la moglie e la trascina nel fango: imprenditore denunciato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Roccaromana / Riardo – Notte di follia a Statigliano, una delle frazioni del comune di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.