Ultim'ora
Il colonnello Minutoli indaga sul caso

Riardo – Liquido infiammabile sull’auto del titolare del “Mago degli Arrosti”, indagano i carabinieri

Riardo – E’ accaduto ieri sera, intorno alle ore 19, proprio davanti alla sua attività commerciale.  Al momento ogni ipotesi per spiegare le ragioni del gesto, potrebbe essere valida. Il titolare della nota pizzeria riardese, il fratello ed altri collaboratori stavano all’interno per servire i clienti, a quell’ora sempre numerosi. Approfittando della confusione, ignoti, avrebbe cosparso la vettura dell’imprenditore, con del liquido infiammabile, secondo alcuni sarebbe stata usato del gasolio. Sarebbe  stata lasciata sul posto anche la tanica utilizzata per trasportato il liquido infiammabile. Quando è scattato l’allarme sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Capua che stanno indagando sul caso.  Al momento nessuna ipotesi può essere trascurata. Secondo alcuni potrebbe trattarsi di un piccolo dispetto, secondo altri, invece, potrebbe essere stato un atto più grave, magari per intimidire il titolare. Saranno le indagini dei militari dell’arma a spiegare la vicenda

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Teano / Vairano Patenora – Migliori scuole della provincia: nell’Alto Casertano bene Alberghiero Teano e Professionale Vairano. Male tutte le altre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.