Ultim'ora
foto di repertorio

Isernia / Piedimonte Matese – Autista colto da malore mentre guida ambulanza, si schianta e la paziente muore. Indagato per omicidio colposo

Isernia / Piedimonte Matese – Mentre con l’ambulanza si dirigeva, a sirene spiegate, verso l’ospedale di Campobasso, fu colpito da malore e si schiantò contro le protezioni laterali. La paziente che trasportava morì qualche giorno dopo. Per quei fatti, ora, l’autista di quell’ambulanza, un 50enne di Piedimonte Matese, è indagato con l’accusa di omicidio colposo. I fatti avvennero lo scorso dicembre quando il 50enne del capoluogo matesino stava rasportando un’anziana di Roccamandolfi da Isernia al Cardarelli di Campobasso. Durante il viaggio  l’autista dell’ambulanza venne colto da malore e il mezzo si schiantò contro un guardrail. L’anziana donna di Roccamandolfi morì dopo tre giorni.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Roccamonfina – Coronavirus, giovane militare di Roccamonfina in isolamento al San Rocco di Sessa

Roccamonfina –  E’ un uomo di Roccamonfina, il militare giunto al pronto soccorso di Sessa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.