Ultim'ora
foto di repertorio

Pignataro Maggiore / Capua / Sparanise – Spaccio di droga e mazzate ai “concorrenti”: 4 condanne alle nuove leve dei Ligato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pignataro Maggiore / Capua / Sparanise – Sono arrivate quattro condanne per gli imputati nel processo alle nuove leve del clan Ligato di Pignataro Maggiore. Il collegio presieduto dal giudice Roberto Donatiello ha inflitto 2 anni e 2 mesi a testa ad Alessandro D’Amato, 28 anni di Capua; Agostino Maiello, 29 anni di Capua; e Gilberto Mauro, 26 anni di Capua, accusati di lesioni ed danneggiamento dopo l’aggressione in una pizzeria per questioni riguardanti lo spaccio della consorteria criminale. Pena più severa, invece, per Francesco Russo, 36 anni di Sparanise, condannato a 7 anni e mezzo. Per Russo i giudici hanno confermato l’accusa di associazione ai fini di spaccio ma senza l’aggravante mafiosa.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

CAIAZZO – AUMENTANO ANCORA I CASI DI CORONAVIRUS, STASERA REGISTRATI DUE NUOVI POSITIVI

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CAIAZZO – Anche a Caiazzo i casi di coronavirus continuano ad aumentare. Ad annunciarlo è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.