Ultim'ora
foto di repertorio

Presenzano – Turbogas, la protesta non tira. Solo gli agricoltori animano la “messa” sul cantiere

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Presenzano – Solo una consistente presenza di agricoltori ha salvato l’appuntamento evitando agli oratori di parlare al vento. I numeri sono impietosi e indicano uno scarso successo della manifestazione svoltasi oggi alle porte del cantiere dove nascerà la centrale turbogas di Presenzano. Hanno preso parte 10 trattori, 30 agricoltori, 15 bambini, 1 prete, 20 attivisti, 3 sindaci (Marzano Appio, Presenzano e Vairano Patenora). I cittadini, quindi, erano davvero pochi.  Come mai? Le spiegazioni possibili posso essere, principalmente, due: scarso interesse per l’argomento, oppure, gli organizzatori non riescono a calamitare consensi, magari troppo presi a mettere in mostra loro stessi.
Il ruolo più importante, in termini di partecipazione, è stato recitato dagli agricoltori che erano circa una trentina. C’era poi un gruppo di bimbi, un nutrito gruppo di attivisti, alcuni giunti anche dall’Agro Caleno. Non c’è stata, come speravano gli organizzatori, l’affluenza massiccia di cittadini. Eppure era una domenica mattina, piena di sole tiepido e senza vento. Condizioni ideali per fare una scampagnata. Per il resto tutto secondo programma. Il prete ha recitato un passo dell’enciclica Laudato sii, i sindaci hanno rinnovato la loro contrarietà all’impianto, stessa cosa per i rappresentanti dei comitati. Poi tutti a casa a pranzare.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Teano – Furti, famiglia in allarme lungo via Gradavola: carabinieri sul posto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – E’ scattato, pochi minuti fa, l’allarme furti lungo via Gradavola, nel territorio del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.