Ultim'ora

Santa Maria Capua Vetere – Campionato Rugby serie C 1, il 2020 non arride al Rugby Clan SMCV

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Santa Maria Capua Vetere – Il Clan fermato dalla prima in classifica. Sul pareggio quasi, la squadra ospite coglie l’occasione di un sin bin di due giocatori Gialloblu e prende il sopravvento vincendo questo big match. Si difende molto bene l’U.18 femminile a San Salvo in provincia di Chieti, male invece per l’U.18 maschile.

Sabato e domenica di nuovo in campo.

Campionato Rugby serie C 1, il 2020 non arride al Rugby Clan SMCV.  Nella penultima gara del Girone di Qualificazione, la prima squadra Gialloblu del Clan nello scontro con la capolista sul campo di casa ha ceduto all’Amatori Torre del Greco, dopo un testa a testa. La prima parte di gara ha visto i padroni di casa tenere molto bene il campo, solo nella seconda parte gli ospiti riescono a portarsi in vantaggio con una prima meta al largo. Nel secondo tempo sul 19 a 22 per la squadra ospite, due cartelli gialli hanno messo in sin bin due giocatori del Clan, il capitano Francesco Iannotta, su un fallo molto discutibile e Giuseppe Sticco. Il Clan è finito in inferiorità numerica, subendo una meta tecnica e poi un’altra in velocità. La partita però è rimasta viva fino alla fine concedendo anche qualche azione di fantasia.

Dunque a due turni dal termine del Girone il Clan ha bisogno di punti per la classifica per avere la certezza del passaggio in Poule per la salvezza. Note erano fin dall’inizio le difficoltà che il Clan avrebbe dovuto affrontare in questo campionato, per il cambio generazionale che c’è stato, però gli sforzi fatti dai dirigenti e dagli allenatori, ancora non sembrano aver dato i frutti sperati, soprattutto per l’Under 18 maschile, una squadra che deve ancora crescere, dei cui risultati c’è ben poco da essere soddisfatti. La under 18 maschile domenica scorsa, 12 gennaio, era in trasferta a Bari, ma non è stata una partita degna dei colori che indossavano. Molto meglio la femminile under 18, le Blue Roses che si sono piazzate al terzo posto nella gara a San Salvo in provincia di Chieti. Domenica prossima, turno di riposo per la Seniores, mentre in casa gioca la U.18 maschile contri il Treputium, alle ore 14:00 sul campo “F. Casino” di Santa Maria C.V. ; la squadra femminile U. 16 sarà a Napoli allo stadio Albricci per un triangolare contro Partenope; l’Amatori Torre del Greco e l’Amatori Napoli. Il fine settimana agonistico verrà aperto dall’under 14 maschile, sul campo di casa, per il match di ritorno contro la rivale di Salerno. Intanto sul campo e nelle scuole del teritorio si continua a lavorare tantissimo anche sul versante del mini-rugby, oggetto di particolare cura che, da qui alla fine dell’anno, vedrà tantissime iniziative, e sulla formazione dei tecnici che continuano un percorso di formazione tracciato a inizio stagione.

 

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

DRAGONI – Torneo di bocce, in tanti per assistere alla finale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto DRAGONI – Si è appena concluso il torneo di bocce organizzato dalla Pro loco di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.