Ultim'ora

L’ascesa del web: 7 cose che puoi fare online (e prima non potevi)


Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Internet è stata un’autentica rivoluzione per milioni di italiani. Grazie a una semplice ricerca sul web, oggi è possibile trovare risposte esaurienti a problemi comuni e soluzioni efficaci per situazioni più o meno complesse. Un esempio su tutti: tra le parole più cercate su Google nel 2019, c’è “come fare un nodo alla cravatta”, keyword digitata soprattutto in Campania, Puglia e Sicilia. Tutto è a portata di mano, dai problemi più banali fino alla risoluzione o spiegazione di scenari più complessi.

7 cose che si possono fare online

Ci sono attività che, se in passato dovevano essere necessariamente svolte senza nessun ausilio, ad oggi possono essere effettuate online. Dal trucco fai da te all’apprendimento di una nuova lingua, passando per la conversione di qualsiasi valuta straniera, sono diverse per complessità e possibilità le chance dell’utente web del 2020. Ecco 7 cose che oggi si possono fare online:

  1. Provare un nuovo look

Ci sono tanti influencer che su YouTube e Instagram caricano tutorial di make-up seguiti da migliaia di giovanissime. Esistono anche portali, come ad esempio Taaz.com, che permettono di provare un look completamente differente.

  1. Imparare una nuova lingua

Online si può imparare anche una nuova lingua. Il consiglio è di utilizzare un sito specializzato, come Duolingo ad esempio (disponibile anche come app), che offre la possibilità di apprendere giorno dopo giorno una delle tante lingue straniere che possono risultare utili al giorno d’oggi.

  1. Richiedere un prestito online

Oramai è possibile richiedere prestiti online con estrema facilità, grazie alla presenza di siti specializzati come Younited Credit. Una volta inviata l’intera documentazione, la risposta avviene entro 24 ore. Sono lontani i tempi in cui ci si doveva recare in banca e affrontare file e pratiche burocratiche.

  1. 4. Convertire le valute straniere

Con un solo click oggi si può effettuare la conversazione di tutte le valute straniere. Uno strumento online molto utile soprattutto per chi deve andare in vacanza all’estero, in un paese dove non c’è l’euro ma un’altra valuta.

  1. Creare un blog

Il blog è un nuovo modo di comunicare online, che ha mandato in soffitta gli appunti sul diario. Se preso con serietà, il blog può anche trasformarsi in una fonte di reddito alternativa o complementare, grazie all’inserimento di annunci pubblicitari e la posizione delle parole chiave. Per qualcuno rappresenta quasi un secondo lavoro, in passato praticamente impossibile.

  1. Modificare le foto

La diffusione degli smartphone ha permesso agli italiani di riscoprire la passione per la fotografia. Oggi grazie ad alcuni programmi (Photoshop, Gimp) e svariate app (Snapseed, Vsco) è possibile modificare le proprie foto, rendendole più belle agli occhi degli altri utenti quando le si condivide sui social.

  1. Scoprire la musica da ascoltare

Tra le 7 cose che si possono fare online oggi c’è certamente scoprire nuova musica da ascoltare. In principio si era soliti utilizzare YouTube, oggi sono nate tante app (Spotify, Apple Music, Amazon Music) che consentono di creare playlist personalizzate con vecchi e nuovi brani da ascoltare anche offline, e, tramite appositi algoritmi, danno la possibilità di conoscere nuove canzoni simili a quelle già ascoltate ogni giorno.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Caduta dei capelli, caccia ai rimedi efficaci

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Una ricerca che è antica quanto il mondo stesso perché il problema è atavico, ancora …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.