Ultim'ora

CASTELFORTE – Calcio: Virtus Suio Terme, ancora ottimi risultati degli esordienti

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

CASTELFORTE – Dopo aver ben figurato nelle manifestazioni e vari tornei a cui la Virtus Suio Terme ha partecipato, la società termale continua (con una buona struttura societaria) a fare dei propri giovani una ottima scommessa per il futuro. “Infatti sia i primi calci under 10 C.S.I.” che gli esordienti F.I.G.C. entrambe le categorie allenate da Emanuele Del Mastro e Rino Vacca, con il supporto del factotum societario Emanuele Ragonese, continuano a mietere “risultati positivi” con bellissime prestazioni. Nell’ultima partita disputata a San Lorenzo che ha visto i “leprotti” della Virtus Suio Terme cat. Esordienti, opposti alla Accademia Lazio; i primi due tempi sono stati in perfetta parità e si è assistito a pregevoli giocate da parte di entrambe le squadre. Il terzo tempo ha decretato la vittoria della Virtus Suio Terme, con rete di Stefano Falso, facendo la gioia dei numerosi spettatori suiesi presenti alla gara. Anche “l’under 10 C.S.I.” primi calci si è classificata prima nel girone eliminatorio proiettandosi nella fascia A girone regionale. Da notare il lavoro egregio dei signori Zazzaro Federico, Mignano Antonio e La Starza Roberto peri i primi calci C.S.I. e Stabile Angelo, Saltarelli Michele e Veglia Cristian per gli esordienti F.I.G.C. Importante la presenza in società, come già detto, di Emanuele Ragonese supporto per i mister, addetto stampa e segretario della Virtus Suio Terme. Felicissimo il Presidente Falso Benedetto consigliato e coaduato dal professore Capone Giulio amico e responsabile relazione esterne società Virtus Suio Terme nonchè collaboratore società A.S.D. Gladiator. Ancora più onorato della carica il presidente Falso ha avuto il 31 Dicembre un breve incontro presso il mitico campo “Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere con il Presidente Dott. De Felice insieme al professor Motta della A.S.D. Gladiator. L’incontro è stato proposto sia per render attuativa la collaborazzione sia per formulare gli auguri natalizi Il Prof. Capone uomo di fiducia di entrambi i Presidenti sta lavorando a questa collaborazzione da alcuni mesi. Dopo la visita alle strutture sportive di Santa Maria Capua Vetere e la conoscenza di Mister Borrelli e della squadra tutta, i due Presidenti insieme col Prof. Capone, “collante dell’incontro”, si sono trattenuti concordando le prossime iniziative per rendere sempre più concreta questa collaborazione. Il Presidente De Felice ha invitato i ragazzi della Virtus Suio Terme ad una partita di campionato del Gladiator che una giornata al Piccirillo per assistere agli allenamenti del Gladiator. A sua volta il Presidente Falso ha invitato il duo De Felice-Motta alle strutture calcistiche di Suio Alto ed alla conoscenza dei giovani campioni in erba della Virtus. Ulteriore visita sarà fatta al mitico ristorante Villa San Carlo posto nel magnifico parco Sessa-Roccaminfina Garigliano di propietà del Presidente Falso. E’ stata una giornata da ricordare negli annali della Virtus che dopo la stesura del protocollo di intesa, che sancirà in modo definitivo l’amicizia ( a cui sono stati delegati il Prof. Capone e il segretario Daniele Luongo) il rapporto di collaborazione tra A.S.D. Gladiator e Virtus Suio Terme.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

SANTA MARIA CAPUA VETERE- RUGBY CLAN, CASINO ELETTO NUOVO PRESIDENTE

Tempo di lettura stimato: 2 minuti SANTA MARIA CAPUA VETERE – Rugby Clan, elezioni del nuovo direttivo, approvazione del Bilancio e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.