Ultim'ora

Pietramelara – Befana e calza da record mondiale, tutto pronto per la sfida. La nostra diretta video

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pietramelara – Oggi è il grande giorno, il giorno della sfida mondiale per la calza più lunga. Anche il meteo sembra voler dare una mano agli organizzatori: c’è un sole splendente e il vento in costante calo. Per battere il record di Viterbo la calza di Pietramelara, in rete elettrosaldata, non solo dovrà riuscire a percorrere tutto il tragitto ma dovrà arrivare anche integra in piazza San Rocco. Una impresa difficile, ma non impossibile.
La nostra testata, attraverso la nostra pagina Facebook (https://www.facebook.com/Paesenews/), trasmetterà la diretta video della manifestazione.
Sarà presente una ‘befana speciale’ sulla calza dei record, una sorpresa che sarà svelata solo prossimo sei gennaio. Dallo scorso ottobre si lavora per realizzare il progetto della lunga calza della befana.  Una calza tanto lunga che potrebbe entrare nella storia e strappare il record in possesso della città di Viterbo. Tanti volontari e nessun finanziamento. Se l’impresa dovesse riuscire, allora, si tratterebbe di un autentico record fatto in casa. La calza che stanno realizzando i volontari di Pietramelara non sarà né un gonfiabile, nè una striscia di tessuto, si tratta, invece, di una struttura alta 1.2 metri e larga 1 metro; avrà una lunghezza di oltre 80 metri. Il peso dovrebbe aggirarsi intorno ai 600 kg. Saranno utilizzati 650 metri quadrati di materiale (cotone e ferro soprattutto). Il tutto sarà realizzato con materiali completamente riciclabili. L’idea, nata da alcuni cittadini, è stata sostenuta dalla Proloco di Pietramelara. Un contributo fattivo all’impresa sarà fornito anche dal municipio di Pietramelara, dalla Proloco Giovani,  e dagli ‘Amici del Cinquino’. La enorme calza, infatti, sarà trainata da una Cinquecento “speciale”.  ‘La befana dei Record’ sfilerà per le vie del centro di Pietramelara oggi, sei gennaio 2020, a partire dalle ore 14:30.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Emergenza Coronavirus – Alto Casertano e Matese, 21 positivi su 37 abitano qui: resta l’allerta

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Emergenza Coronavirus – L’area compresa fra il Matese e l’Alto Casertano resta una zona fortemente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.