Ultim'ora

Sparanise – Abusi edilizi, scatta l’indagine: consigliere comunale rischia il processo. Ma potrebbero esserci sorprese

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sparanise – La vicenda è curiosa assai. E potrebbe riservare risvolti simpatici. Potrebbe coinvolgere anche qualche dirigente della macchina amministrativa di Sparanise che, negli ultimi tempi, sembra non curarsi di alcune regole. Oggi il consigliere comunale Vitaliano Ferrara avrebbe ricevuto un avviso di garanzia con cui la Procura lo avvisa, appunto, di indagare sul suo conto. L’accusa è quella di abusivismo edilizio. La vicenda è relativa ad un tabellone pubblicitario 6×3 che, secondo l’ufficio tecnico comunale, il consigliere avrebbe installato abusivamente. Ferrara, attraverso il suo legale, avrebbe inviato al municipio di Sparanise, tutta la documentazione, in suo possesso, per dimostrare la correttezza della procedura per la realizzazione di quel pannello 6×3. Il tecnico comunale non avrebbe risposto nei termini imposti dalla legge (30 giorni) ed avrebbe ignorato anche una seconda comunicazione del legale di Ferrara. Si potrebbe configurare una omissioni di atti d’ufficio? Oppure è “normale” per un dirigente municipale ignorare le regole?
Intanto la Procura si è mossa inviando avviso di garanzia al consigliere comunale.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Pietramelara – Coronavirus, rientra dalla Francia insieme al virus: 20enne positivo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Era andato in Francia per un viaggio di piacere. E’ tornato ieri ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.