Ultim'ora

Riardo – Via Stazione è  devastata, amministrazione inerme: pagano i cittadini

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Riardo – Chi pagherà i danni ai veicoli causati delle buche lungo via Stazione? Non ci sono dubbi: li pagherà il municipio, quindi saranno a carico dei cittadini. Da settimane la situazione della viabilità lungo la strada che collega il centro di Riardo con la statale Casilina è compromessa da una serie di voragini, alcune davvero pericolose. Da settimane nessuno interviene. Eppure lungo quella strada gli amministratori passano tutti i giorni, più volte al giorno. Altri addirittura ci abitano.  Tutti “distratti”, probabilmente. E il quadro appare ancora più grave se si considera il fatto che su quella stessa strada, non molto tempo fa, il municipio è intervenuto per ripristinare, a tratti, l’asfalto. Un lavoro costato tanto e durato pochissimo, purtroppo.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

TEANO / CASSINO – Schianto dopo inseguimento, conducente miracolato: trasportava fuochi d’artificio (le foto)

Tempo di lettura stimato: 2 minuti TEANO / CASSINO – Un uomo del Cassinate è rimasto, miracolosamente illeso, dopo essersi schiantato …

2 commenti

  1. Che poi per le auto è un conto, ma chi ci finisce con la moto praticamente non ha speranze di salvarsi da una caduta…

    Non va dimenticato il caso della ragazza di caserta finita con lo scooter appunto in una delle tante buche che il comune non ripara, riportando danni da una brutta caduta che ha sollevato l’opinione pubblica fino ad arrivare ad alti livelli.

  2. Facile a dirsi, i comuni non hanno piu’ tante risorse pero’…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.