Ultim'ora
foto di repertorio

TEANO – Follie di capodanno, sequestrate 30 tonnellate di botti: valore mezzo milione di euro

TEANO – Le Fiamme Gialle della Campania, in vista dell’approssimarsi del Capodanno, hanno sequestrato oltre 52 tonnellate di fuochi pirotecnici clandestini o detenuti illegalmente.  Il risultato più grosso è frutto di una operazione interprovinciale tra Napoli e Caserta; in particolare, i finanzieri della Compagnia di Giugliano, in collaborazione con i colleghi del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Caserta, dopo aver notato un camion portacontainer che entrava in un’azienda di importazione e vendita di fuochi d’artificio di Teano (CE), hanno sequestrato 30 tonnellate di artifizi pirotecnici di categoria F2, F3 e F4, contenenti una massa attiva di oltre 4 tonnellate di esplosivo, per un valore sul mercato di oltre mezzo milione di euro. L’impresa legalmente autorizzata ad operare nel settore ha tuttavia immagazzinato fuochi e materiali esplodenti ampiamente oltre i limiti previsti dalla licenza. Sono state sequestrate 2000 batterie di fuochi pirotecnici ed è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria il legale rappresentante della società, un 69enne di Teano (CE), per omessa denuncia all’Autorità di materiali esplodenti. I controlli disposti a livello regionale sono ancora in corso ed altri sequestri sono segnalati in queste ore sia in Provincia di Napoli (Portici, Frattamaggiore, Casalnuovo e Quagliano) che in Provincia di Caserta (Caserta, Aversa, Marcianise e Capua), a conferma di una sinergia operativa tra le Fiamme Gialle campane, in particolare di Napoli e Caserta, particolarmente intensa nella prevenzione e repressione della diffusione clandestina e illegale dei “botti” di fine anno.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Cellole – Ladri entrano in una villetta di Baia Domizia, lasciano elettrodomestici e monili ma rubano le provviste alimentari 

Cellole – Ladri entrano in una villetta di Baia Domizia e  svuotano il frigorifero. Uno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.