Ultim'ora

Galluccio – Provinciale 145, camionista “sequestrato” per quattro ore dal cantiere Enel

Galluccio – Un camionista è stato “sequestrato” per diverse ore lungo la strada provinciale 145 che collega la zona laziale con quella dell’Alto Casertano. Tutta colpa di un mezzo d’opera, utilizzato su un cantiere Enel, guasto sulla carreggiata. L’impresa esecutrice dei lavori di interramento di cavi elettrici non avrebbe esitato a lasciare l’escavatore sulla strada, ostruendo di fatto una intera carreggiata. E considerato che la strada è abbastanza stretta  è facilmente immaginabile l’impossibilità di circolare per i mezzi più grandi di una semplice vettura. Così un camion – Corriere Bartoloni – è rimasto bloccato per circa quattro ore. Inutile le chiamate al municipio e alla forze dell’ordine. Assente totalmente la provincia (come al solito). La situazione si è sbloccata solo quando la stessa impresa è arrivata con un altro mezzo per “allargare” la carreggiata.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Castello Matese / Piedimonte Matese – Accoltellamento in piazza, due feriti: nessuno sarà arrestato. Forse nemmeno denunciato

Castello Matese / Piedimonte Matese – Non ci sarà alcun arresto per la lite e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.