Ultim'ora

Casapulla – Danno erariale  per 40mila euro, gli atti della Procura della Corte dei Conti sono nulli

Casapulla – Gli atti  messi in piedi dalla Procura della Corte dei Conti a carico di alcuni figure della macchina amministrativa del municipio di Casapulla, sono nulli. I giudici dell’organo di controllo, infatti, hanno accolto le censure mosse dai difensori delle persone citate in giudizio. La Procura della Corte dei Conti aveva ipotizzato un danno erariale di circa 40mila euro a carico di cinque responsabili  fra settore finanziaro e settore tecnico. Con i loro ritardi nei pagamenti delle spettanze avevano costretto alcune imprese a procedere in giudizio gravando, quindi, l’ente municipale di interessi che potevano essere evitati. Sotto accusa, secondo la Procura della Corte dei Conti, sono finiti Carmine Baccaro, Raffaele De Rosa, Antonio Natale, Carlo Piccirillo, Luigi Russo e Giuseppe Vastante. Nel collegio difensivo gli avvocati Michele Marra, Renato Labriola, Marcella Esposito, Antonio Tommaso Ventre e Luigi Adinolfi.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Vairano Patenora – Libertà di stampa e giornalisti minacciati: ennesimo episodio in provincia di Caserta

Vairano Patenora – Questa volta è toccato al direttore della nostra testata, www.paesenews.it, finire nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.