Ultim'ora
dav

PRESENZANO – Primo decennio per il Circolo Anziani, parola d’ordine: Fare rete sul territorio

PRESENZANO (di Nicolina Moretta) – Ieri sera si è svolta la festa per compleanno del primo decennio del “Centro Anziani di Presenzano”. Nell’Aula consiliare del Municipio hanno parlato esperti che
hanno affrontato da diverse angolature il tema della terza età. In particolare, la Dirigente scolastica Monica Sassi ha evidenziato come la scuola ha svolto con il Centro, in diverse occasioni, una vera
sinergia intergenerazionale: la giornata storica, “Nonno raccontami la Storia”; in occasione dei giorni della “Terra madre Day”, in collaborazione con Slow flood, per mostrare l’arte culinaria delle nonne; nella circostanza dell’allestimento degli stand gastronomici per la manifestazione conclusiva del Progetto alimentare. Infine la Dirigente ha concluso ricordando le parole del Presidente Sandro Pertini:”I giovani hanno bisogno da parte degli anziani di esempi di onesta, di coerenza e di
altruismo.” E di esempio ha continuato a parlare la già Preside Marisa Cortellessa, portavoce del Centro, ma questa volta per i sindaci del territorio presenti, affinché prendano iniziative simili là dove non ci sono centri per gli anziani o che facciano rete coloro i quali hanno già nel proprio
comune realtà simili a quella di Presenzano. Il sindaco Antonio Verdone, di Mignano Montelungo, ha raccolto l’invito di un raccordo fra gli anziani delle due comunità. Mariano Fuoco, sindaco di San Pietro Infine, ha ricordato il compito dell’anziano di educare le nuove generazioni. Luciano Fatigati, sindaco di Tora e Piccilli, ha considerato che senza gli anziani non c’è futuro. Antonio Conca, sindaco di Marzano Appio, ha sostenuto che l’anziano va messo al primo posto. Hanno preso la parola nella fase del convegno: Annamaria Vairo, presidente del Centro; Andrea Maccarelli, sindaco di Presenzano; Monica Sassi, dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo Mignano – Marzano;
Vincenzo D’Errico, sindaco emerito di Presenzano; Eugenia Petrella, presedente emerita del Centro; Ennio De Lucia, geriatra; Paola Pica, psicoterapeuta; Michele Colamonici, segretario generale Sindacato Pensionati Italiani CGIL – Caserta. Al temine hanno allietato la manifestazione con musiche e canzoni della melodia classica napoletana quattro maestri del Conservatorio di Napoli, del gruppo: ”Sonorità Napoletane”. E poi ha fatto seguito un ricco buffet preparato in parte dalle mani sapienti delle nonne del Centro e dagli sponsor della serata.
dav
dav
dav
dav
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Marzano Appio –  Beve troppo e si mette alla guida, rifiuta di sottoporsi al test: denunciato 23enne

Marzano Appio – E’ stato sorpreso dagli agenti della Polizia Municipale alla guida della vettura …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.