Ultim'ora

Sparanise – Studente paralizzato dopo investimento, l’imputato si difende: non l’ho sfiorato

Sparanise – “Io quello scooter non l’ho toccato, non l’ho nemmeno sfiorato”. Così Donato De Rosa, di Sparanise, nel corso del suo esame al processo che lo vede imputato per le lesioni gravi provocate a uno studente di 17 anni di Francolise, investito mentre era in scooter dopo una lite al bar.  Stamattina De Rosa, difeso dall’avvocato Salvatore Piccolo, si è sottoposto all’esame ricostruendo quanto accaduto quella tragica sera e provando a chiarire la sua posizione. Ha raccontato della lite con due ragazzi: “Mi hanno aggredito loro e sono scappato nel bar”. Sull’incidente, secondo De Rosa, il ragazzo a bordo dello scooter si sarebbe affiancato alla sua auto, ci sarebbe stata una discussione e poi non lo avrebbe più visto.  Secondo quanto ricostruito dalla Procura, invece, in seguito alla lite all’esterno di un bar il ragazzo sarebbe stato speronato da De Rosa andando ad impattare contro una pensilina per bus. Si tornerà in aula alla metà di novembre per risentire il maresciallo dell’Arma.

Leggi anche:

Sparanise – Caso De Rosa, parla il testimone: ecco la dinamica dei fatti (il video con l’intervista)

Cassino / Sparanise – Incidente dopo lite, il giudice ha deciso: De Rosa resta in carcere. Il messaggio della famiglia De Falco

Sparanise – Ragazzo travolto e paralizzato dopo una lite, il giudice ha deciso: De Rosa sarà processato

 

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

campania caserta Vincenzo de Luca

    Napoli – Coronavirus, De Luca incontra gli stati generali delle asl: “istituita una task force coordinata dal Cotugno”

Napoli – Si è svolta a Palazzo Santa Lucia, una riunione con tutti i direttori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.