Ultim'ora
foto di repertorio

Pietramelara – PErsonale in stato di agitazione al cantiere RSU: “scarsa sicurezza sul posto di lavoro e retribuzioni non corrisposte”

Pietramelara – È stato appena proclamato lo stato di agitazione del personale cantierizzato per le problematiche che interessano da tempo il cantiere RSU di Pietramelara. “La scrivente O.S., segnala ancora una volta l’inadeguatezza alle norme di sicurezza sui luoghi lavoro, nonostante l’apprezzamento per gli sforzi compiuti, non si può esimersi dallo stigmatizzare l’inosservanza delle disposizioni in materia. In particolare, si ravvisa la mancanza nonostante le promesse ricevute di rassicurazioni in merito dei dispositivi individuali di protezione, del vestiario e l’inadeguatezza degli ambienti di lavoro e dei mezzi di raccolta e trasporto rifiuti. Inoltre, ci risulta, che a tutt’oggi non sono ancora state corrisposte le retribuzioni ai dipendenti relative al mese di Settembre 2019, si rammenda che i lavoratori in questione come spesso capita non percepiscono la retribuzione con regolarità e che gli stessi sono allo stremo delle loro possibilità mancando loro ogni forma di sostentamento pertanto sovresposti a reazioni incontrollate. Per tutto quanto sopra esposto, si e proclama a far data dal 24/10/2019 lo STATO DI AGITAZIONE di tutto il personale cantierizzato, significandoVi che gli operatori osserveranno le loro mansioni attenendosi scrupolosamente alle leggi vigenti che disciplinano il codice della strada e della sicurezza sui luoghi di lavoro assicurando come per legge i servizi minimi essenziali a salvaguardia della sicurezza pubblica dei cittadini presso le pubbliche amministrazioni scuole, comune, caserma militari, ospedali ecc. Si declina, pertanto, ogni responsabilità riguardo al mancato espletamento dei servizi per rigida e spontanea applicazione della normativa da parte dei lavoratori. Si chiede inoltre, a quanti in indirizzo ognuno per le proprie competenze i attivare le procedure di raffreddamento del conflitto in base ed ai sensi delle leggi 146/90 e 83/2000.
In attesa di un URGENTE riscontro in merito, l’occasione è gradita per porgere,
Caserta li, 23/10/2019, Segretario Provinciale Caserta, Pasquale Walter Celestino”, questo il contenuto della decisione appena divulgata.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Gallo Matese / Isernia – Tragedia nei boschi del Matese, bidello 54enne schiacciato da un albero: lascia moglie e tre figli

Gallo Matese / Isernia – Tragedia nei boschi del Matese, un uomo – bidello in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.