Ultim'ora

Sant’Angelo d’Alife – Studentessa uccisa lungo la provinciale, una folla immensa saluta Martina

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sant’Angelo d’Alife – Incredulità, rabbia e dolore. Sono questi i sentimenti che hanno caratterizzato l’intero funerale di Martina Ferrazzano. È incredibile, quindi inaccettabile, perdere la vita così giovane. E’ incredibile e inaccettabile essere strappata ai propri sogni, ai propri affetti. Fa rabbia dover sopportare tutto questo. Fa rabbia che un attimo tragico possa cancellare la vita di una ragazza. Tanto dolore per una tragedia così grande nella quale nessuno riesce a trovare le parole giuste per mitigare una sofferenza così forte. Sono queste, in estrema sintesi, i concetti ripetuti dai presenti, centinaia di persone, accorsi a Sant’Angelo D’Alife per accompagnare Martina Ferrazzano nel suo ultimo viaggio verso il cimitero del paese. Le strade del paese con le sue gigantografie, i palloncini bianchi e i pensieri che le rivolgono i suoi compaesani l’accompagnano nel suo ultimo viaggio, in un clima surreale e con tutti i negozi chiusi e listati a lutto. Una tragedia che ha scosso tutto il Matese e coinvolto, in particolare, tre comunità: Piedimonte Matese, Alife e Sant’Angelo di Alife

leggi anche:

Sant’Angelo D’Alife / Alife – Studentessa uccisa sulla provinciale, le ultime ore di vita di Martina (il video)

Alvignano / Sant’Angelo D’Alife / Piedimonte Matese – Studentessa travolta e uccisa, indagato impiegato: omicidio colposo. L’esito delle analisi (guarda il video)

Piedimonte Matese / S’Angelo D’Alife / Alife – Giovane investita e uccisa sulla provinciale, Martina aveva appena 24 anni. Tre comunità in lutto

Sant’Angelo D’Alife / Piedimonte Matese – Studentessa travolta e uccisa, l’addio a Martina

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Coronavirus, focolaio in casa di riposo: 2 anziani morti e 10 contagiati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – Attualmente la situazione è sotto controllo, tuttavia l’allarme è altissimo e le autorità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.