Ultim'ora

Caserta – Nocciole, produzione in calo del 60%: i produttori chiedono lo stato di calamità

Caserta – La produzione di noccioline, quest’anno, è crollata con un calo stimato in circa il 60%. I produttori chiedono il riconoscimento dello stato di calamità naturale. Coldiretti Campania ha presentato le sue proposte, evidenziando l’importanza della produzione di nocciole per il settore primario e per l’ambiente, in particolare nelle aree interne. Alla luce della mancata produzione nell’annualità in corso di circa il 60% della produzione ordinaria, la federazione regionale di Coldiretti ha proposto al consigliere delegato Nicola Caputo di avviare, attraverso gli uffici periferici della Regione, la procedura per il riconoscimento della calamità naturale alla produzione corilicola 2019, alla luce dei diversi e continui eventi atmosferici che hanno inciso notevolmente sulla produzione in campo. La perdita economica è impressionante, gli esperti stimano in circa 24milioni di euro le mancate entrate nella casse di diverse migliaia di aziende sparse in tutta la Campania

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Bonus Coronavirus all’affiliato al clan dei Casalesi: arrestati imprenditori e professionisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.