Ultim'ora

TEANO – Lutto in città, è morto il notaio Naschi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

TEANO – E’ morto ieri a Teano  all’età di 87 anni   il notaio Romano Naschi.  Uomo colto ed  elegante, ma anche persona semplice e buona, cordiale con tutti, era molto amato in paese.  Da giovane,  notaio in  Teano, ebbe poi assegnata la sede di Via dei Mille a  Napoli. Appassionato d’arte e di giardini, studioso di archeologia, è stato il fondatore dell’associazione amici del museo,  riferimento importante per molte  generazioni di giovani. I funerali, come da sua disposizione,  si sono svolti  ieri in forma privata, nella cattedrale di Teano.

 

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Roccamonfina – Comune, progetto mai realizzato: tecnici vogliono oltre un milione di euro. La sentenza del giudice

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Roccamonfina – Una importante società di progettazione ha trascinato il municipio di Roccamonfina davanti al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.