Ultim'ora
il maresicallo Gallo ha condotto le indagini sul caso

Pignataro Maggiore – Anziana finisce nella rete di un truffatore, Luigia salvata dai vicini: fermato giovane napoletano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pignataro Maggiore – E’ stato provvidenziale l’intuito e l’intervento di alcuni vicini che hanno salvato una donna, 80enne, dalla solita e, purtroppo, collaudata truffa agli anziani. Tutto è iniziato qualche ora fa, quando un giovane, ben vestito e curato, ha varcato il cancello dell’abitazione di Luiga, un’anziana signora di Pignataro Maggiore che vive sola. Ad insospettire i vicini è stato il capo coperto  con una sciarpa. Senza esitare i vicini hanno chiamato i carabinieri della locale stazione riferendo i loro timori. I militari dell’arma, agli ordini del maresciallo Gallo, sono arrivati in pochissimi minuti bloccando il giovane che stava per lasciare la casa. Era riuscito a truffare la donna convigendola a versare una consistente somma di denaro oltre a diversi oggetti in oro. Tutto serviva per evitare l’arresto del nipote.  Il sospettato è stato fermato e condotto nella locale stazione dei carabinieri. Probabilmente dopo le formalità di rito potrebbe essere arrestato.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Roccamonfina – Comune, progetto mai realizzato: tecnici vogliono oltre un milione di euro. La sentenza del giudice

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Roccamonfina – Una importante società di progettazione ha trascinato il municipio di Roccamonfina davanti al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.