Ultim'ora

Santa Maria Capua Vetere – Open Day di Rugby: porte aperte domani, allo stadio della palla ovale

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Rugby, è Open Day presso lo stadio della palla ovale a Santa Maria CV dalle 9.30 di domani mattina, domenica 6 ottobre, fino a tutto il pomeriggio. La manifestazione apre i cancelli dello stadio a tutta la città e darà la possibilità di partecipare alla prima partita del Campionato Regionale Campano under 16. Sul campo “F. Casino” del Rugby Clan di Santa Maria Capua Vetere si incontreranno le prime due squadre di questa nuova stagione sportiva rugbystica: la Grande Napoli e la Napoli Afragola. La partita è valevole per la sola fase di qualificazione, in quanto il campionato è strutturato in due fasi. La Grande Napoli nasce da una idea di Gino Licciardi che ha fatto confluire in un unico schieramento atleti provenienti da diverse realtà rugbystiche. La Grande Napoli si allena presso lo stadio del rugby a Santa Maria CV. ed accoglie alcuni atleti della U. 16 del Rugby Clan; della Fortitudo di Nola e del club di Pozzuoli. Una nuova realtà sportiva che vede alle spalle il club dei fratelli Fusco al quale il Clan sammaritano è legato in quanto Chicco Fusco per diverso tempo si è preso cura di alcune squadre della giovanile del club Gialloblu. Questa prima partita che viene disputata sul rettangolo Gialloblu apre lo stadio anche ad un’altra iniziativa del Rugby Clan, all’Open Day. Porte aperte allo stadio del rugby nella giornata di domani, dove sarà possibile accompagnare i propri figli ad assistere al match ma anche si potrà indossare delle scarpette e scendere in mezzo al campo con gli allenatori e tutto lo staff coordinato da Andrea Oliva, che all’uopo ha organizzato diverse iniziative per coinvolgere e far partecipare al movimento della palla ovale quante più persone possibile. Per quanto riguarda l’incontro delle due squadre, la partita apre la prima fase di qualificazione della stagione sportiva strutturata in due parti.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Piedimonte Matese – Fc Matese, difesa debole: verso il ritorno di Albanese

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – Il difensore centrale, Rino Albanese, una delle colonne che lo scorso anno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.