Ultim'ora
foto di repertorio

Pastorano / Sessa Aurunca – Bilancio di un pomeriggio di follia: scappa dall’ospedale, ferisce tre poliziotti, un infermiere e uccide un cane

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Pastorano / Sessa Aurunca (di Carmine Di Resta) – Due agenti della Polizia del commissariato di Sessa feriti, un vigile Urbano ferito, un infermiere picchiato ed un cane ucciso. Questo è il bilancio decisamente inquietante della giornata di un uomo di colore che ha seminato panico tra Pastorano e Sessa Aurunca. I due poliziotti refertati all’ospedale San Rocco hanno avuto quattro giorni di prognosi mentre è andata peggio al maresciallo della Polizia Municipale Antonio Olibano al quale gli sono stati concessi 10 giorni . L’uomo quando è stato acciuffato sulla SS. Appia nei pressi del Casello 22 non aveva documenti e i carabinieri gli hanno preso le impronte digitali per sapere nome e provenienza ed età.  La rocambolesca fuga dell’uomo è iniziata stamattina da Pastorano dove ha iniziato a dare segni di inquietudine. Ne è stato disposto il trasferimento presso l’ospedale di Sessa ed i medici dopo le prime cure hanno  cercato di sedarlo. Mentre era ricoverato improvvisamente  si è tolta la flebo ed un infermiere che  cercava di dissuaderlo è stato picchiato. Poi è iniziata la fuga a piedi, ha raggiunto la zona delle case popolari e si è diretto verso lo storico  ponte Ronaco. Una famiglia del posto è stata minacciata con delle pietre visto il pericolo  con prontezza  hanno allertato i vigili Urbani. Percorrendo la strada per raggiungere il ponte  in presenza di una donna incinta rimasta scioccata  ha preso a bastonate con veemenza un cane fino ad ammazzarlo.  Si è allontanato verso la SS Appia mentre le ricerche proseguivano  con Carabinieri, Polizia, Vigili Urbani  e l’ausilio di una autoambulanza del 118. Una volta raggiunto l’uomo è iniziata una forte colluttazione con le forze dell’ordine per contenere la sua ira   e dopo vari tentativi è stato bloccato. Nel mentre con delle pietre l’uomo ha danneggiato alcune macchine delle forze dell’ordine e ferito il maresciallo Olibano ed i due agenti di Polizia. Alla fine di una rocambolesca giornata di violenza è stato trasportato con l’autoambulanza presso il presidio ospedaliero del  San Rocco.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Caserta/Teverola – Caputo guarito dal Coronavirus: “torno a casa ad abbracciare la mia famiglia”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta/Teverola – Appena dimesso dall’ospedale di Caserta l’ex eurodeputato Nicola Caputo. 11giorni fa era stato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.