Ultim'ora

Cellole – Se a Baia Domizia ti vuoi recar con la barca devi andar: amministrazione totalmente assente, residenti indignati   

Cellole –  “Se a Baia Domizia ti vuoi recar con la barca devi andar”.  Protebbe essere questo il ritornello per sdrammatizzare una situazione diventate non più sostenibile.  Ogni qualvolta piove le strade di Baia Bomizia, in particolare viale dell’Erika, si allagano a tal punto da essere impraticabili e impedire ai residenti  l’accesso o l’uscita dalle proprie abitazioni. Più  volte, i cittadini che abitano questa località balneare anche nel periodo  invernale  hanno denunciato  tale problematica alle autorità  competenti senza  riscontri positivi. Solo parole e  inutili promesse , con cui li mandano “a comprare il sale.”   Alcuni abitanti di propria iniziativa  hanno provveduto a liberare le strade dai detriti lasciati dai temporali, con enorme dispendio di energia e di denaro. A tutt’oggi, dall’ultima pioggia caduta, le strade sono ancora infangate e colme di detriti e immondizia trascinate dall’acqua. I cittadini si rendono disponibili  a voler collaborare per qualsiasi iniziativa presa dal Comune di Cellole per la soluzione del problema. Iniziative che, purtroppo, sono del tutto assenti.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Cellole – Movida, il commissario ordina ai giovani : “bevete ovunque tranne a piazza Compasso”

CELLOLE(di Maria Palma Ceraldi) – Dal 18 febbraio è in vigore l’ordinanza del commissario Prefettizio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.