Ultim'ora
foto di repertorio

Sessa Aurunca – Nuova scoperta archeologica, scavano per realizzare acquedotto, emergono decine di anfore

Sessa Aurunca – Quello che è emerso durante gli scavi per la realizzazione di un acquedotto stupisce anche gli archeologi più esperti. Tutto, per ora, resta nel campo delle ipotesi e quindi la scoperta resta tutto da interpretare. Gli scavi avrebbero portato alla luce un numero considerevoli di anfore, utilizzate per scopi diversi rispetto al loro normale utilizzo. Non sono venute alla luce tombe o vani di antiche strutture. Le anfore sarebbero collocate lungo linee ben definite e sarebbero state tagliate, quasi tutte alla stessa altezza,  prima di essere collocate.  Il ritrovamento che sarà ampliato nei prossimi giorni, potrebbe essere la base per uno studio capace di fornire nuove e importanti spiegazioni sull’antica civiltà che abitava in quella zona, oggi nel territorio di Sessa Aurunca, al confine con Cellole.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

ALLARME SALUTE – Erba altamente tossica negli spinaci surgelati, scatta l’alert del Ministero della Salute

Erba altamente tossica negli spinaci surgelati. Il Ministero della Salute ha diffuso oggi un richiamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non sei abilitato a copiare il contenuto di questa pagina che è protetto dalle leggi sul diritto d'autore.