Ultim'ora
Il maggiore Baldacci conduce le indagini sul caso

Alife – Picchia la madre per estorcerle soldi, arrestato studente. Ha appena 15 anni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Alife – I carabinieri della Compagnia del Matese,  guidati dal capitano Baldacci, hanno posto fine ad una storia di violenze e prepotente all’interno di un nucleo  familiare. Non si tratta, però, del solito caso di violenze di genere, cioè di un uomo che picchia la sua compagna. Bensì si tratta di un adolescente, appena 15enne, che picchiava e minacciava la madre per estorcerle soldi. La denuncia della giovane madre hanno fatto scattare una indagine che in poco tempo ha condotto al fermo del giovanissimo studente alifano che è stato trasferito al carcere minorile dei colli Aminei.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietravairano – Ecologia e Ambiente, Testa getta la spugna

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietravairano – Vento di crisi in municipio, oggi il consigliere Gennaro Testa ha  presentato le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.