Ultim'ora

Sessa Aurunca – Progetto di promozione delle terre aurunche, tutto pronto per il convegno voluto dai consiglieri Sasso e Bevellino

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Sessa Aurunca – Il 19 aprile 2019, nel votare l’approvazione del Bilancio di previsione finanziaria 2019/2021, i nostri consiglieri comunali, Domenico Bevellino e Maria Teresa Sasso, dichiararono in aula:
“nel bilancio che ci apprestiamo a votare sono state inserite, su nostra sollecitazione, alcune importanti voci di capitolo: innanzitutto il capitolo “Valorizzazione delle eccellenze locali” per 30.000 €. Questa voce riguarda quel comparto agricolo, strategico per il nostro territorio, sul quale intendiamo concentrare la nostra azione politica: occorre infatti valorizzare i prodotti tipici e le eccellenze locali (vino e olio in primis). Abbiamo ottenuto che si passasse dai 3.500€ della missione 16 (agricoltura), previsti nel bilancio del 2018, agli attuali 30.000!”;  e, successivamente, affermarono:
“Che l’agricoltura diventi il punto cardine del riassetto strategico del territorio e la stella polare delle attività di marketing territoriale”.
Quelle sollecitazioni, pienamente accolte dall’Amministrazione comunale, si sono poi concretizzate nel progetto di promozione delle terre aurunche “Da qui a lì”, finalizzato alla incentivazione dell’agricoltura bio-sostenibile e alla valorizzazione dei prodotti di eccellenza del territorio. La prima tappa del progetto avrà luogo presso il Salone dei Quadri del Palazzo di città il 27 e 28 settembre prossimi con il Convegno “Biosostenibilità in agricoltura”. Organizzato in collaborazione con il CONAF (Consiglio Ordine Nazionale dei dottori Agronomi e Forestali) l’evento vedrà la partecipazione di qualificati relatori provenienti dal mondo accademico. Nell’occasione sarà presentato il fulcro dell’attività progettuale, ovvero il sito WEB Agricoltura Aurunca.it, che conterrà riferimenti, immagini e video delle aziende del territorio e offrirà, inoltre, puntuali informazioni sulle tipicità produttive e sugli eventi programmati. Sarà una vetrina multimediale al servizio dei cittadini e delle aziende.  Nel mese di novembre ci sarà poi la fase due del progetto, con una manifestazione sulla promozione delle eccellenze locali e con l’inaugurazione del sito web. Seguiranno altre fasi. Al progetto, a cui sin dall’inizio hanno creduto fortemente il Sindaco Silvio Sasso e l’assessore Tommaso di Marco, ha lavorato un efficiente gruppo, coordinato dall’Assessore all’Agricoltura Tommasina Casale e composto, oltre che dai consiglieri del gruppo Vassallo, anche da validi dipendenti comunali, da agronomi e da affermati imprenditori del settore. Il futuro economico del territorio è nel ritorno all’agricoltura, un’agricoltura moderna che tenga conto dell’ambiente, che sperimenti e riporti antichi sapori, che conosca il linguaggio delle moderne tecnologie e che sappia promuovere la produzione delle eccellenze locali. Il circolo politico ‘Angelo Vassallo’ continua il suo lavoro al servizio del bene comune, al fianco dell’Amministrazione quando ne ricorrano le opportunità, e con lo stile di sempre: fuori dalle logiche di potere fini a se stesse ed estranee all’interesse collettivo, bensì pienamente dentro alle questioni e ai problemi concreti del territorio.

Guarda anche

Napoli / Svizzera – Libro “Uno Svizzero Napoletano”: l’orgoglio di un’azienda italiana

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Napoli / Svizzera – “Uno svizzero napoletano. L’orgoglio di una grande azienda italiana” è il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.