Ultim'ora
foto di repertorio

Piedimonte Matese – Spaccio di droga, due fratelli rischiano 6 anni di carcere. Parla il difensore: richiesta esagerata

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – “Le richieste avanzate dalla pubblica accusa sono sicuramente influenzate dal coinvolgimento, all ‘interno del medesimo procedimento penale, di altri soggetti con carichi di responsabilità ben maggiori. I fratell i Simoniello sono ben consapevoli delle responsabilità loro ascritte ma, al contempo, sono fiduciosi dell’operato della Procura che, certamente, ha ben chiara la loro marginale posizione nel più ampio quadro accusatorio. Alla prossima udienza di ottobre con molta determinazione, i legali di tutti gli imputati snoccioleranno le proprie difese in contrapposizione alla richieste della pubblica accusa si cercherà come sempre di tutelare gli interessi dei propri assistiti”.
Sono queste le parole dell’avvocato Luigi Grillo, difensore dei due fratelli – Vittorio e Alessio Simoniello – coinvolti in una inchiesta contro lo spaccio e il consumo di droga. Da quella operazione è nato il processo diviso in due tronconi. Una parte si svolge a Napoli Nord per fatti avvenuti sotto quella competenza territoriale, l’altro si svolgerà a Santa Maria Capua Vetere.

Leggi anche:

Piedimonte Matese – Spaccio di droga, i fratelli Simoniello rischiano 6 anni di carcere

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

RIARDO – “Un posto sicuro per giocare”, l’appello dei ragazzi al sindaco

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Riardo – Il paesino ai piedi del Monte Maggiore non sembra essere un centro a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.