Ultim'ora

Mondragone / Casarano – Scelse Mondragone come rifugio dopo un agguato, rinviato a giudizio 39enne pugliese

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Mondragone / Casarano – Rinviato a giudizio Marco Carella, 39 anni di origini foggiane, responsabile dell’omicidio dell’operaio 32enne Luigi Antonio De Rocco di Casarano, assassinato a colpi d’arma da fuoco nel Giugno dello scorso anno. Carella aveva scelto Mondragone come rifugio dopo la fuga da Foggia. Nella città campana, i Carabinieri scovarono il colpevole dell’agguato dopo alcuni giorni di ricerche. Ora l’udienza in Corte d’Assise è fissata per fine settembre a Foggia.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietravairano – Ecologia e Ambiente, Testa getta la spugna

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietravairano – Vento di crisi in municipio, oggi il consigliere Gennaro Testa ha  presentato le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.