Ultim'ora

Piedimonte Matese – Problema per gli studenti in pullman CLP da Piedimonte. È rischio caos?

Piedimonte Matese – Rientro dalle vacanze estive, a pochi giorni dell’avvio dell’anno scolastico, con l’«auspicio» che il programma “aziendale Clp” sia di minor danno possibile alle attività scolastiche e lavorative (in mancanza ancora del ripristino dall’impianto e dei servizi come concordato con l’assessore Palmeri 9 Agosto).
Una scelta dettata essenzialmente da ragioni economiche aziendali (per un prossimo futuro), viste le note difficoltà a garantire risorse al trasporto pubblico, ma che ovviamente ha avuto ricadute solo sugli utenti e sui lavoratori trasferiti. Ancora nessuna comunicazione è arrivata ad anno scolastico quasi avviato, costringendo molti cittadini a porsi domande e a chiedere al personale aziendale di zona cosa e come si partirà, queste variazione di programma fatta il 5 Agosto con la chiusura dell’impianto e la variazione al trasporto pubblico comunicato dalla azienda inevitabilmente incidono su questa organizzazione. Con la chiusura del deposito sarà sicuramente caotica la situazione ora per i servizi. Un quadro che però dovrà fare i conti col fatto che i bus viaggeranno provenienti da Calvi Risorta e non da Piedimonte (tanti km da percorrere prima di raggiungere i luoghi preposti al carco degli studenti negli orari scolastici e non scolastici). Una decisione che ad oggi pare difficile venga rivista, poichè non ci giungono notizie dalle OO.SS. di riunione o tavoli di concertazione per organizzazione lavoro e servizi.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Vitulazio / Casagiove – Manlio muore in cantiniere, lavorava nonostante i suoi 70 anni: denunciato imprenditore

Vitulazio / Casagiove – Nonostante i suoi 70 anni era ancora al lavoro, probabilmente aveva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *