Ultim'ora

Dragoni / Baia e Latina – Coltivazioni devastate dai cinghiali, imprenditori disperati: siamo sempre noi a pagare

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Dragoni / Baia e Latina – Un’azienda agricola, al confine fra Dragoni e Baia e Latina, aveva piazzato dei cannoni a gas per allontanare i cinghiali che, come ogni anno, scendono dal Montemaggiore e devastano interi raccolti. Il sistema ha funzionato per alcuni giorni. Poi, i residenti della zona hanno iniziato a protestare, lamentando di non poter dormire a cause delle continue esplosioni. I titolare dell’azienda, quindi, hanno ritenuto giusto spegnere il meccanismo. La notte scorsa un branco di cinghiali è sceso a valle devastando il campo di mais. “Siamo sempre noi a pagare, tutto e tutti sono contro di noi. Non possiamo difendere nemmeno il nostro raccolto contro i cinghiali. I rimborsi regionali sono un sogno, non possiamo abbattere gli animali che entrano nei nostri campi, ora anche il cannone a gas (che serve solo a spaventare i cinghiali) ha dato fastidio. Siamo davvero disperati”,
Questo, in sintesi, il concetto espresso dai titolari dell’azienda agricola, subito dopo aver realizzato il danno subito nel campo di mais che avevano tentato di proteggere con il cannone a gas.
Uno strumento sempre più in uso per proteggere le coltivazioni da passeri, piccioni, storni, gabbiani, cinghiali, ungulati, lupi ed altri animali selvatici. Produce detonazioni più forti di una fucilata (120 dB), mettendo in fuga i nocivi. Funziona con una bombola di gas da cucina (30.000 detonazioni con una bombola da 12 kg). Intervallo delle detonazioni da 2 a 20 minuti.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MONDRAGONE – SCAPPANO ALL’ALT DELLE FORZE DELL’ORDINE, CARABINIERI COINVOLTI IN UN BRUTTO INCIDENTE STRADALE

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto MONDRAGONE – A seguito di un inseguimento i Carabinieri della stazione di Baia Domizia sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.