Ultim'ora
foto di repertorio

Scandicci / Maddaloni – Scontro in autostrada: muore operaio casertano, ferite altre cinque persone

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Scandicci / Maddaloni – Perde la vita un operaio di Maddaloni, restano feriti altre quattro persone che viaggiavano con lui. E’ questo il bilancio del drammatico incidente che si è verificato in mattinata sull’A1, all’altezza dello svincolo di Villa Costanza a Scandicci, in Toscana. A perdere la vita Michele Crisci, 54 anni operaio di Maddaloni, che si è ribaltato con il furgone nella corsia di decelerazione in direzione Sud.  L’incidente, riferisce l’Ansa, si è verificato intorno alle 7,30 di questa mattina mentre il gruppo di operai stava rientrando da Milano per trascorrere il week end a Napoli. Per cause ancora da accertare il furgone si è ribaltato. Con Crisci, che ha perso la vita, viaggiavano altri 5 operai, di cui 3 versano in gravi condizioni. Sul posto sono subito intervenuti i soccorsi, le pattuglie della polizia stradale, l’elisoccorso oltre al personale di Autostrade per l’Italia che ha chiuso lo svincolo di uscita del parcheggio di Villa Costanza. Nell’incidente ha perso la vita Michele Crisci, 54 anni, di Maddaloni. Mentre i feriti sono stati ricoverati tra gli ospedali fiorentini di Torregalli e Careggi.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Alta Irpinia – Attività sismica in corso a Sant’Angelo dei Lombardi. I dettagli

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alta Irpinia (di Giovanna Cestrone) – Attività sismica ancora in corso tra Sant’Angelo dei Lombardi, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.