Ultim'ora

SPARANISE – Concussione, l’ex sindaco Piccolo testimone

sparanise. In aula ieri l’ex sindaco di Sparanise Salvatore Piccolo per testimoniare nel processo che vede alla sbarra l’ex  commissario di Santa Maria Capua Vetere Valerio Consoli accusato di concussione. Consoli è difeso dagli avvocati Raffaele Gaetano Crisleo e Vittorio Giaquinto. L’ex fascia tricolore ha deposto dinanzi ai giudici del tribunale di Santa Maria Capua Vetere sezione penale presieduta dalla dottoressa Maria Francica.
Un interrogatorio breve nel corso del quale Piccolo ha riferito che Consoli non gli avrebbe mai fatto alcuna pressione né tantomeno le avrebbe fatto al capo dell’ufficio tecnico Antonio Virgilio per ottenere i permessi per installare un’antenna nel suo territorio. Anche Antonio Virgilio che denunciò di aver subito le pressioni da parte dell’ex commissario  per quei permessi è un teste d’accusa e deve ancora venire a deporre.  Quella di Virgilio dopo la testimonianza di Vincenzo Schiavone, titolare della clinica Pinetagrande di Castel Volturno, è tra le più importanti per la pubblica accusa per dimostrare il reato di concussione che avrebbe commesso Consoli nel pretendere permessi e l’assunzione della moglie presso la clinica. maria giovanna pellegrino

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Dragoni – Impianto Biometano: serve un consiglio comunale per fare chiarezza. D’Aloia avrà il coraggio?

Dragoni – Fra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, recita un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.