Ultim'ora

SPARANISE – Falsa rapina per truffare l’assicurazione, condannati a 4 anni

sparanise. Organizzarono una finta rapina per truffare l’assicurazione e per rivendere in proprio la merce che doveva essere trasportata altrove verso altri magazzini. Finiscono a giudizio per rapina ma poi a seguito delle loro confessioni vengono condannati per appropriazione indebita. Ieri la sentenza a carico di Antonello Mattiello e di Alessandro Raucci di Sparanise. I due imputati sono stati condannati ad una pena di quattro anni ciascuno.
Il pubblico ministero la dottoressa Dongiacomo nella sua requisitoria ha insistito sulla rapina non credendo alla confessione Mattiello e Raucci fatta in aula davanti ai giudici del tribunale di Santa Maria Capua Vetere -prima sezione penale collegio C presieduta dal dottor Guglielmi- chiedendo una condanna ad otto anni per entrambi gli inquisiti. I fatti invece sono stati ribaditi dalla difesa rappresentata dagli avvocati  Nicola Leone: Gennaro Razzino e Luigi Maturo che hanno chiesto l’assoluzione per la rapina ed in subordine una condanna per il furto. Il tribunale in camera di consiglio valutando gli atti dell’istruttoria dibattimentale ha  ritenuto valide le tesi difensive condannando i due per appropriazione indebita aggravata in quanto avevano anche dei precedenti specifici.  Le truffe alle assicurazioni sono un fenomeno che non sembra diminuire. La Campania non ha il triste primato ma è quella regione in cui si pagano le assicurazioni più care d’Italia. maria giovanna pellegrino

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Dragoni – Impianto Biometano: serve un consiglio comunale per fare chiarezza. D’Aloia avrà il coraggio?

Dragoni – Fra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, recita un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.