Ultim'ora

CASERTA – Il Re della dieta mediterranea: l’Olio extravergine di oliva

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

CASERTA – Esistono centinaia di studi epidemiologici che hanno già ampiamente dimostrato la bassa incidenza di patologie degenerative in popolazioni che seguono abitualmente la dieta mediterranea. Tra i molteplici fattori implicati che danno luogo a questa fausta statistica (pochi grassi animali, elevato consumo di vegetali, basso consumo di carne rossa, adeguato consumo di pesce e legumi…) spicca tra tutti l’utilizzo, quale principale fonte di grassi, di olio extravergine di oliva. L’olio extravergine di oliva è l’unico, tra quelli utilizzati nell’alimentazione umana, che deriva non da semi ma dal frutto intero dell’olivo. L’olio extravergine è costituito da trigliceridi per il 98% (parte saponificabile) e la restante parte (insaponificabile) da 200 sostanze importanti come idricarburi, vitamine liposolubili, fenoli…;è ricchissimo di vitamina E che rende ancora più forte il nostro sistema immunitario e, contrastando i radicali liberi, ci protegge dall’invecchiamento delle cellule.  Non bisogna credere ed autoconvincersi che esistano olii di oliva “magri” e olii di oliva “ grassi”. Nell’olio extravergine di oliva sono contenute, come in tutti i grassi, 9 Kcal/g di prodotto. La differenza sta nella qualità dell’olio. Per capire meglio quali sono le proprietà benefiche dell’olio extravergine di oliva bisogna fare una distinzione tra olio extravergine di oliva, olio di oliva, olio di semi.
Olio extravergine di oliva e l’olio di oliva , derivano da un frutto vivo ricco e nobilissimo che viene spremuto meccanicamente a basse temperature e quando esce dal percorso estrattivo è vivo e vegeto. L’extravergine è il vero succo del frutto, quello di oliva non extravergine, invece, è una miscela di oli d’oliva difettosi, detti lampanti, considerati non adatti al consumo umano che vengono spediti in raffineria e poi miscelati con quantità di olii di oliva vergini per ottenere un prodotto edibile. L’olio di semi, come sottintende il nome stesso, deriva da un qualche tipo di seme, viene estratto con solventi chimici e raffinato ad alte temperature, e, soprattutto, quando esce dal percorso produttivo è morto.  In sintesi, le proprietà e le qualità dell’olio extravergine di oliva, lo rendono l’unico condimento lipidico utilizzato nella dieta mediterranea e consigliato per una sana e corretta alimentazione
Curiosità: la sensazione di prurito alla gola che si avverte gustando l’olio extravergine è sintomatica di un tocco di soluto in più, questa sensazione dipende da una sostanza antinfiammatoria chiamata OLEOCANTE. Un paio di cucchiaini al mattino, a digiuno, possono servire ad attenuare il problema di stitichezza cronica. cdp

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Sparanise – Spaccio di droga, Iannucci scarcerata ed “esiliata”

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Sparanise – I giudici del Tribunale del Riesame di Napoli, accogliendo la tesi esposta dall’avvocato …

un commento

  1. Alimentazione e nutrizione sono due cose completamente diverse. L’alimentazione è un atto cosciente, consapevole, di scelta di cibo per introdurre elementi che ci diano energia cioè calorie. La nutrizione è un atto non cosciente, è la presenza nei cibi di quei principi attivi che sono: vitamine, minerali, antiossidanti, enzimi e altro ancora, che sono fondamentali per l’efficacia biologica di un cibo e diretti responsabili del corretto funzionamento dell’organismo. Molte persone si alimentano e non si nutrono come si dovrebbe. C’è bisogno di capire come ottenere sufficienti calorie per avere energia ma anche come far si che gli alimenti vadano a nutrire le nostre cellule, per sapere come nutrirsi efficacemente il modo c’è scarica gratuitamente il report: http://www.benessereunico.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.