Ultim'ora
aula consiglio comunale 30 marzo 2019

Sessa Aurunca – Consiglio comunale, approvato il rendiconto finanziario. Pecunioso esulta per la Lega a Sessa dimenticando che ha preso il 10% in meno sul dato nazionale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca (di Armando Cappelli) – Protagonista del consiglio comunale di ieri è stato il rendiconto 2018, il documento finanziario che viene presentato ogni anno in questo periodo. Prima di discutere il rendiconto, il consigliere Pecunioso ha colto l’occasione per ringraziare i cittadini per i risultati elettorali della Lega alle europee, pronta la risposta del consigliere Di Meo nel ricordare al leghista che il primo partito a Sessa è stato il PD con circa 10 punti percentuali più della Lega, inoltre ha evidenziato la maturità politica dei cittadini che anche questa volta hanno confermato il voto e hanno dato continuità politica alla città. Non sono mancati gli auguri al consigliere Vernile, da poco consigliere provinciale, e ai nuovi assessori Palmieri e Pellegrino. La discussione, nel merito del punto all’ordine del giorno, ha preso il via con la relazione dell’assessore Di Marco in cui si evidenzia un calo dei debiti ed un calo degli interessi sul debito, oltre a rendicontare l’utilizzo del denaro pubblico. Critico il consigliere Verrengia che ha rimproverato al comune di non riconoscere i debiti da contenzioso e di gestire male i beni immobili. Critico anche il consigliere Tommasino sulle questioni economiche che riguardano la TARI, i beni immobili ed altro. Decisa la risposta dell’assessore alle finanze nel controbattere e chiarire gli aspetti evidenziati dall’opposizione. In supporto dell’assessore alle finanze, sulla questione contenzioso, anche l’intervento di Vernile che nel rifarsi alla relazione dei revisori dei conti chiarisce che i dubbi del Verrengia già sono stati affrontati dagli stessi revisori e riportati nel loro rapporto. Si legge infatti che questi hanno chiesto ragguagli al caposettore che li aveva rassicurati mettendoli al corrente di un fondo vincolato di 1,5 milioni alla voce “altri vincoli da specificare”. Il rendiconto è stato approvato dai voti della maggioranza e di parte dell’opposizione.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

CAPUA – Municipio, quattro consiglieri comunali del gruppo Branco chiedono al Sindaco un “rimpasto” di giunta

Tempo di lettura stimato: 2 minuti CAPUA – E’ in piena crisi il consiglio di maggioranza del comune di Capua. Quattro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.